Alla Targa Florio 100 il rombo delle leggende dei rally

18 gennaio 2016 Historic rally

La corsa siciliana nella sua edizione speciale sarà il terzo round del Campionato Italiano Rally Autostoriche. Tre giorni di gara sulle leggendarie strade dell’epopea rallistica

La Targa Florio numero 100 sarà il terzo appuntamento del Campionato Italiano Rally Autostoriche. La Targa Florio Historic Rally, che l’AC Palermo in collaborazione con l’Automobile Club d’Italia sta definendo in ogni particolare, vivrà anche delle appassionanti e spettacolari sfide dei pretendenti al Tricolore Rally al volante delle auto prime attrici degli anni passati, che proprio sulle strade siciliane hanno scritto famose pagine di storia dei rally. La Targa Florio è un appuntamento particolare, non solo dal punto di vista geografico, soprattutto per la fama arricchita dalla difficoltà delle sue strade che rendono particolarmente impegnativo l’intero tracciato di gara. 

La Targa Florio Historic Rally, prenderà il via dal cuore di Palermo, dove i concorrenti saranno come di consueto salutati dalla folla di appassionati nella serata di venerdì 6 maggio. Dopo lo start la parla immediatamente l cronometro con la prima prova speciale nella stessa serata. 

La prima tappa si completerà sulle Madonie sabato 7 maggio. Seconda tappa domenica 8 maggio, quando dopo altre cinque prove speciali sempre nei luoghi dove la Targa Florio nacque nel 1906 e continua a guardare con fierezza al futuro. Ad alta adrenalina sarà la Prova “Targa 100” da Floriopoli a Cerda, prima di tagliare il traguardo all’ombra della maestosa ed unica Cattedrale Normanna di Cefalù, “perla del Tirreno” che torna ad essere sede dell’arrivo della gara come in molte luminose edizioni degli anni ’80.

 

 

Partner Istituzionali

  • Automobile Club Italia
  • AC Palermo
  • Regione Sicilia
  • Città di Palermo
  • ACI Storico
  • ACI Sport