La 100h Targa Florio presentata al Museo Alfa Romeo

15 marzo 2016 Historic speed

Sabato 12 marzo presentato il programma per iniziativa del RIAR Registro Storico della casa di Arese. Hanno partecipato il direttore del museo di Arese Lorenzo Arsizio, Nino Vaccarella ed il presidente dell'AC Palermo Angelo Pizzuto.

La 100th Targa Florio arriva anche al museo Alfa Romeo di Arese: la grande casa italiana che ha consacrato la sua storia sportiva sui tracciati della Targa e che quest'anno è il principale partner dell'edizione numero 100, ha presentato l'articolato ed intenso programma dell'appuntamento che celebrerà la corsa automobilistica più antica del Mondo dal 5 all'8 maggio in Sicilia. 

La presentazione è nata attraverso una iniziativa del RIAR Registro Storico Alfa Romeo, hanno partecipato il preside volante Nino Vaccarella, il presidente dell'Automobile Club Palermo Angelo Pizzuto ed il direttore del museo di Arese Lorenzo Arsizio.

L'incontro, che ha visto la sala del museo di Arese strapiena, è stato moderato dal presidente del registro storico Stefano D'Amico, che ha ripercorso la partecipazione dell'Alfa Romeo alla Targa Florio con ben 10 vittorie. Nino Vaccarella,  dell'Alfa è stato pilota ufficiale  e con il marchio del Biscione ne ha vinte due edizioni, nel 1971 e nel 1975 rispettivamente in coppia con Toine Hezemans ed Arturo Merzario.

Il presidente dell'Automobile Club ha invece parlato degli ambiziosi programmi per il 2016, che vedranno una grande manifestazione da cui ripartire per il rilancio definitivo della Targa Florio e, con essa, di tutta la Sicilia.

Partner Istituzionali

  • Automobile Club Italia
  • AC Palermo
  • Regione Sicilia
  • Città di Palermo
  • ACI Storico
  • ACI Sport